Progetti Finanziati

La mostarda

Nasce come elemento esclusivo, destinato alla tavola dei “signori”, oggi la mostarda è un prodotto popolare. La sua ricetta può variare da zona a zona e anche da famiglia a famiglia.

Antichi frutti

Vere prelibatezze in diverse varietà, garantite per qualità e genuinità da appositi disciplinari di tutela del consumatore e dell’ambiente.

A tavola con la tradizione

Agricoltura, allevamenti, trasformazione. Le eccellenze enogastronomiche delle Terre del Po fanno capo a queste vocazioni rurali, da cui nascono prodotti e sapori di riconosciuta qualità e tipicità.

Autentica ospitalità

Quiete e benessere sono le emozioni che sanno trasmettere ai visitatori queste terre lombarde. Alle laboriose piccole imprese agricole corrispondono grandi saperi enogastronomici e preziosi segreti della tradizione. Una cucina che è sempre una sorpresa.

Un dolce vagare nel verde

Dal fiume Oglio al Po al Secchia, dai boschi planiziali alle paludi, alle golene, ampie zone agricole intersecate da parchi, aree umide, l’intera area delle Terre del Po è una riserva naturale ricca di risorse tutelate per il benessere dell’economia locale e per un’accoglienza turistica di qualità; per conoscere la natura sugli argini dei fiumi e comode strade secondarie.

Nella natura l’identità di un territorio

Il paesaggio rurale delle Terre del Po è un ambito agricolo di interesse per la promozione e la crescita delle imprese agricole tradizionali, la conservazione del paesaggio e dei suoli a vocazione produttiva, l’incentivazione e il mantenimento di comunità che vivono e curano il territorio.

Parmigiano Reggiano e Grana Padano

Parmigiano Reggiano e Grana Padano, ecco due formaggi che sono gioielli di tradizione e gastronomia. E la provincia di Mantova è l’unica a produrre tutte e due i grandi formaggi: in riva destra del Po il Parmigiano Reggiano mentre in riva sinistra si produce il Grana Padano. Del resto questa produzione di eccellenza è una secolare tradizione per la nostra provincia. Nel 2006 operavano nel mantovano 22 caseifici di Grana Padano e 25 per il Parmigiano Reggiano con quasi sei milioni di quintali di latte lavorato. E’ quindi un comparto importante di tutta l’economia mantovana. Ma l’eccellenza di questi due formaggi va persino al di là della valenza economica, proprio in relazione al fatto che diventano elementi fondamentali della gastronomia e anche del puro stare a tavola insieme. Prodotti simili fra loro ma unici e inconfondibili. La forma ha una sua precisa dimensione e un suo peso, che si aggira intorno ai 35 kg, che si è definita nei secoli, perché questi due principi del…

Lambrusco Mantovano DOC

Il Lambrusco Mantovano DOC è prodotto in due aree disgiunte: il Viadanese, ossia il territorio fra i fiumi Oglio e Po comprendente i comuni di Viadana, Sabbioneta, Dosolo e Pomponesco e l’Oltrepò mantovano, in provincia di Mantova, i comuni di Suzzara, Gonzaga, Pegognaga, Moglia, Quistello, San Benedetto Po, Revere, Poggio Rusco, Sermide.

Melone Mantovano IGP

Il Melone Mantovano è un prodotto riconosciuto a livello europeo per la sua tipicità, e per questo protetto tramite la denominazione d’origine “Indicazione Geografica Protetta”, in quanto la sua produzione avviene in un’area geografica ben delimitata. Il percorso che ha portato a questo importante risultato è stato intrapreso grazie alla volontà di proteggere la produzione locale di questo prodotto che risulta: